CONTINUA IL TREND POSITIVO DEL CINEMA PER LE FAMIGLIE: UN’OCCASIONE DA NON PERDERE PER GLI INVESTITORI PUBBLICITARI

CONTINUA IL TREND POSITIVO DEL CINEMA PER LE FAMIGLIE: UN’OCCASIONE DA NON PERDERE PER GLI INVESTITORI PUBBLICITARI

Daily Media 05 Ottobre 2018

Le pellicole di animazione sono da sempre tra quelle preferite dal pubblico, in ogni paese. Considerati da molti alla stregua di capolavori immortali, dagli inizi del Ventesimo secolo ad oggi, le pellicole di animazione hanno scritto la storia del cinema: dal genio rivoluzionario di Walt Disney e il naturalismo pedagogico
di Hayao Miyazaki al realismo drammatico di Charlie Kaufman e alle atmosfere gotiche di Tim Burton, i cartoni animati raccontano da sempre storie ricche di colori ed emozioni, fiabe straordinarie e universi fantastici. Che siano disegnati su carta, plasmati con la plastilina oppure animati in digitale dai prodigi di tecnica e innovazione, si tratta di pellicole che appassionano grandi e piccoli con la stessa forza delle pellicole cult dell’entertainment mondiale. Le pellicole di animazione costituiscono una realtà complessa, densa di potenzialità educative e non si tratta di un prodotto solo per l’infanzia, ma di una forma d’arte che può essere pensata per tutte le fasce d’età. Sul piano più pratico e materiale, le pellicole di animazione sono per il comparto una gallina dalle uova d’oro, fonte costante di ottimi incassi e presenze in sala e per gli investitori pubblicitari un prodotto garantito che offre la certezza di raggiungere il target famiglia e numeri di assoluto livello anche confrontabili con offerte simili di altri media incluse e tv nazionali. L’estate che ci siamo appena lasciati alle spalle ha visto infatti trionfare la simpatica banda di mostri di “Hotel Transylvania”, che arrivata alla sua terza avventura sul grande schermo ha saldamente occupato i primi posti del box office fino alla prima settimana di settembre, registrando risultati eccellenti, supportati da interessanti partnership e da una campagna di comunicazione creativa: ricordiamo, ad esempio, la mongolfiera formato speciale – alta ben 25 metri con un volume di 2.900 metri cubi, personalizzata in ogni suo aspetto per un totale di 700 metri di tessuto stampato digitalmente e cucito a mano da artigiani specializzati – dedicata a Drac che è stata protagonista del Summer Tour – Hotel Transylvania 3 nelle principali località balneari italiane. Venendo alle uscite più recenti, si sta comportando molto bene al botteghino anche “Gli Incredibili 2”, seguito acclamato firmato ancora da Brad Bird per la Disney/Pixar, che era ancora in testa al boxoffice italiano dello scorso weekend. Ovviamente, con l’avvicinarsi del periodo natalizio, sono già stati diffusi i primi contenuti delle pellicole più attese destinate alle famiglie in arrivo. Walt Disney Pictures brucia tutti sul tempo e porta in sala a partire dal 31 ottobre “Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni”, nuova e incantevole versione dello Schiaccianoci che mescola il racconto fantastico scritto da E.T.A. Hoffmann nel 1816 e il gioioso balletto natalizio musicato da Čajkovskij quasi un secolo dopo. Il 20 dicembre arriva in sala, sempre con Disney, “Il Ritorno di Mary Poppins”. Il film diretto da Rob Marshall, ambientato negli anni ‘30, vede protagonisti i piccoli Michael e Jane Banks ormai cresciuti, mentre a vestire i panni della bambinaia dagli straordinari poteri magici è Emily Blunt. La Disney ci riserverà grandi sorprese per tutto il 2019, proponendo “Toy Story 4” e pellicole non animate ma in live action come la rivisitazione di Tim Burton della storia dell’elefantino “Dumbo”, “Aladdin” per la regia di Guy Ritchie con Will Smith, e il remake del classico “Il Re Leone”. Universal Pictures porta in sala “Il Grinch”, il 29 novembre, nuova trasposizione cinematografica della storia della popolare verde e cinica creatura che come ogni anno cercherà di rovinare il Natale. La 20th Century Fox propone dal 20 dicembre “Bumblebee”, spin-off di “Transformers” che ha per protagonista l’iconico Autobot e la teenager Charlie Watson, impegnati prima a diventare amici e poi a proteggere la Terra dall’invasione dei Decepticon. A fine gennaio arriva con DreamWorks Animation il nuovo episodio dell’improbabile amicizia tra il vichingo adolescente Hiccup e il drago Sdentato in “Dragon Trainer: il mondo nascosto”. Numerose, quindi, le proposte per i prossimi mesi che vedono protagonista in sala il cinema rivolto alle famiglie, un genere che sembra non conoscere crisi e che mantiene immutato nel tempo il suo fascino e la sua capacità di accendere la fantasia di grandi e piccini, e che offre nel contempo un’opportunità straordinaria per garantire visibilità e brand awarness ai prodotti delle aziende che sceglieranno di abbinarsi a questi titoli vincenti.

2018-10-04T16:06:26+00:00ottobre 4th, 2018|